Piantine da orto innestate

Le caratteristiche delle piantine da orto Innestate

Quali sono i vantaggi delle piante da orto innestate?

–  Piante più forti

 – Piante più produttive(anche il doppio)

 – Piante che richiedono meno acqua.

 – Piante che richiedono meno trattamenti.

 – Piante che resistono meglio ad insetti e patogeni.

 – Piante che permettono di iniziare a raccogliere prima e di continuare più a lungo.

Cosa sono le piante innestate?

Le piantine innestate non sono strane piante provenienti da chissà dove o da quale magia di strani laboratori di botanica. Non hanno nulla a che fare con le piante geneticamente modificate.

Sono piante che abbiamo sempre visto nelle nostre case e che i nostri nonni conoscono bene, anzi erano dei veri e propri maestri.

L’innesto è quella tecnica che permette di prendere piante della stessa Famiglia, ma di specie diverse e unirle per avere le migliori caratteristiche di entrambe.

 Di solito si prendono piante selvatiche, rustiche come portainnesto(la parte sotto) che fornirà la parte radicale e una pianta che produce ottimi frutti soprattutto in termini qualitativi, che fornirà la parte aerea(il nesto, la parte sopra).

Dall’unione delle due piante nascerà una pianta più resistente perché avrà le “gambe” di una pianta più forte e la “testa” di una pianta che produce frutti deliziosi. 

Le tecniche per raggiungere questo risultato sono diverse, ma il concetto è quello di mettere a contatto le due piante fino a che non si saldino insieme dando vita ad una nuova pianta.

Sono adatta a tutte le situazioni, ma lo sono particolarmente per chi non ha molto spazio e poco tempo e vuole coltivare piante in vaso, sul balcone o su un terrazzo. Essendo piante più resistenti cresceranno meglio in condizioni non ottimali. 

Queste piante le potrai trovare presso il nostro punto vendita a Fabrica di Roma, via Falerina km 9.

La nostra posizione su google maps: https://goo.gl/maps/yRrRTeit8NwL1k6a8