Home » Il vivaio » Storia

Storia

Come un sogno diventa realtà

Molti anni prima della sua inaugurazione, forse addirittura prima della nascita di Massimiliano che l’ha fondato, il vivaio di piante Verdeflora esisteva già.

E’ possibile che non sorgesse esattamente a Fabrica di Roma nel punto in cui è ora collocato e forse non si chiamava nemmeno Verdeflora però c’era nella sua mente e grosso modo doveva somigliare a quello esistente, almeno a come si presentava in fase embrionale..

Un successo raggiunto passo dopo passo..

Il vivaio affonda le radici in un’idea nata dalla creatività di Giuseppe Pacelli, da quella sua peculiare capacità di intraprendere molteplici iniziative riversando su tutte una incontenibile passione.
Queste caratteristiche ereditate dai figli portano Massimiliano e Riccardo al conseguimento del diploma in Agraria nel 1990, ed all’acquisizione un bagaglio di esperienze tecniche e professionali operando in aziende florovivaistiche delle province di Roma e Viterbo.


Nell’estate del 1995 iniziano i lavori che concretizzano il sogno di una azienda familiare che, seppur modesta nell’impianto iniziale, aprirà umilmente i battenti nell’autunno dello stesso anno su un terreno di circa un ettaro fino ad allora adibito a noccioleto.

Il fondatore e titolare Massimiliano investe sull’attività un impegno totale, gestendo in prima persona tutte le mansioni aziendali tra cui anche la formazione professionale dei 2 unici collaboratori tra cui si distingue la figura dell’attuale responsabile amministrativo Rosa.

I primi anni sono contraddistinti da enormi sacrifici, anche da parte degli altri membri della famiglia che apportano sostegno e cooperazione pur non essendo impiegati nell’azienda.

Nel 1999 entra in scena Marco, fratello minore di Massimiliano, portatore di nuove idee e capacità organizzative, contribuendo non solo all’espansione dell’attività, ma anche e soprattutto alla crescita professionale resa possibile dalla distinzione dei settori commerciali e dalla consequenziale specializzazione tecnica.

Non senza difficoltà e contrattempi, come  l’incendio accidentale che nel 2003 distrugge l’area commerciale, l’azienda dimostra la capacità di sapersi rinnovare e rimettere in discussione, di trovare nuove sinergie e di evolvere adattandosi ai nuovi scenari.

esterni verdeflora 2000

Un particolare degli ambianti esterni dal Vivaio Piante Verdeflora agli inizi del nuovo secolo

Finalmente si conoscono una lunga serie di successi che valgono a Verdeflora il prestigio e la stima delle aziende collaboratrici e di un numero crescente di utenti che intervengono da aree sempre più estese, superando già in quegli anni i confini della provincia di Viterbo.


Tra la fine degli anni ’90 e gli inizi del nuovo secolo l’azienda si amplia più volte allargandosi sui terreni adiacenti, aumentando il numero dei collaboratori ed incrementando i settori ed i servizi offerti.

Oggi il Vivaio Verdeflora di Pacelli Massimiliano vanta uno staff tecnico professionalmente qualificato avvalendosi anche dell’apporto di consulenti esterni; l’azienda è arrivata ad essere leader nel settore florovivaistico locale, affacciandosi su scenari nazionali e internazionali fino a diventare un punto di riferimento e di orgoglio della Tuscia.